Se non puoi uscire dal tunnel arredalo

Aggiornamento: 12 mar 2021

Non la trovo di per se una buona soluzione, ma in tema con il periodo.

Ho deciso che per quanto le cose vadano male, di trovare altrettanti motivi per festeggiare. Ci si dimentica spesso delle piccole e quotidiane fortune che abbiamo e che diamo per scontato.

Ho scoperto un nuovo modo di festeggiare dentro quattro mura, preparando la mia casa per una cenetta romantica o pick-nic in campagna, ho allestito un piccolo set per il mio compleanno in quarantena che ho festeggiato in chat!

Quando invece c'è stata la possibilità di avere pochi ospiti ho dato sfogo a tutta la mia creatività per preparare un tavolo da sogno.

La cosa che mi ha stupito è che mi sono divertita, che ho creato bei ricordi che dureranno nel tempo, ho riscoperto il vero valore del tempo con le persone care.

Avere pochi ospiti hai suoi lati positivi, c'è molta più intimità, puoi organizzare cose che se hai 15/20 ospiti diventa già più complicato.Hai più tempo da dedicare ai dettagli, per allestire casa e usare servizi e tovaglie che altrimenti rimarrebbero chiuse nel cassetto.




#love

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti