Palloncini....per grandi e per piccini

Qualcuno ha detto festa? Ecco qui una serie di trucchi che renderanno la vostra casa o i vostro giardino fantastici



I palloncini sono sinonimo di festa, allegria e divertimento. Sono adatti ad ogni tipo di evento: feste di compleanno, matrimoni, baby shower o momenti romantici. Se avete in programma di dare una festa, qualsiasi sia il motivo, non potrete non decorare con i palloncini.

Di seguito vi diamo una serie di proposte per poter decorare con i palloncini e rendere la vostra festa strepitosa lasciando i vostri invitati a bocca apert


Questo allestimento per un baby shower è abbastanza facile, prima di allestire il tavolo ,allestiamo la parete in questo caso dopo aver scelto la parete andremmo ad attaccare i palloncini gonfiati ad aria con del nastro carta girato su se stesso, in questo modo la parte adesiva servirà per attaccare il palloncino sul muro(consiglio il nastro carta e non il nastro biadesivo per evitare inconvenienti dopo quando si smonta la festa, a volte un intonaco debole potrebbe staccarsi ).

Una volta attaccati i palloncini possiamo a sua volta decorarli con dei nastri che scendono dove possiamo attaccarci delle foto, dei messaggi, dei ciucci ritagliati dai cartoncini, dei cuori rosa o azzurri, insomma spazio alla fantasia.


Palloncini sul soffitto

Il modo più esuberante per decorare con i palloncini è riempire il soffitto. Meglio metterne pochi, altrimenti otterrete un risultato un po’ troppo pesante. Per fare quest’operazione potete disporre i palloncini in due modi diversi:

  • Palloncini ad elio: comprate una bottiglia di elio gonfiate i palloncini uno ad uno. Man mano che li gonfiate, questi andranno direttamente verso il soffitto. Dovrete semplicemente distribuirli in modo che non si raggruppino in un’unica zona. Questo metodo non è il più economico, ma è quello più comodo e vi permetterà di essere tranquilli durante tutta la festa visto che nessun palloncino potrà cadere a terra.

https://www.partyprint.net/

  • Palloncini incollati al soffitto: questa seconda opzione invece è un po’ meno raccomandabile, ve la consigliamo solo in caso non abbiate elio a disposizione. Gonfiate i palloncini e attaccate su ognuno un pezzo di scotch biadesivo, poi incollateli al soffitto. Verificate che siano ben attaccati al muro per evitare che inizino a cadere nel bel mezzo della festa. Prima di incollarli però, vi suggeriamo di verificare che lo scotch biadesivo non lasci traccia sulla parete. Controllate se lascia segni o se rimuove la pittura, un alternativa al nastro biadesivo è lo scotch carta ,prendetene un pezzetto lo girate su stesso in modo che la parte adesiva sia esterna ,poi attaccate un palloncino e posizionatelo facendo una lieve pressione sul muro Una volta accertato che il soffitto rimarrà intatto, potrete incollare i palloncini tranquillamente, l'effetto sarà wow....

https://www.partyprint.net/


IN UN MATRIMONIO

In un matrimonio sono molto scenografici i palloncini gonfiati a elio, per poi lasciarli andare su in cielo, magari dedicando un pensiero agli sposi novelli.


Oppure per rendere magico il parco della location piantare tanti palloncini, magari con gli stessi colori del tema del matrimonio .


https://www.partyprint.net/

. Archi di palloncini

Creare degli archi di palloncini è abbastanza laborioso, ma il risultato merita. Potrete crearli grandi o piccoli, a seconda che la festa sia per adulti o per bambini. Scegliete dei palloncini di diversi colori affinché creino un risultato acceso e trovate una struttura ad arco adatta dove andrete ad appenderli.


https://www.partyprint.net/


Vi consigliamo di non aspettare il giorno della festa per fare l’arco di palloncini. È un lavoro abbastanza complicato e sicuramente non vi basterà poco tempo. Fatelo con calma il giorno prima meglio se aiutati da qualche amico

Nota personale :

Se decidete di allestire la vostra festa con un arco di palloncini, appoggiatevi a un professionista, è vero che non è poi così difficile, ma neanche tanto facile.

Loro adoperano dei palloncini leggermente più costosi e di conseguenza una qualità più alta di quella che si trova comunemente. Questo tipo di palloncini permette ai professionisti di poterli lavorare creando il vostro progetto e di avere una durata più lunga, senza sentire i palloncini scoppiare magari...durante il ballo degli sposi oppure,

durante un pensiero d'amore che lo sposo offre alla sua sposa per i loro 50 anni di matrimonio.


E perché non decorarceli da soli i palloncini?


Palloncini decorati

Se volete decorare con dei palloncini in modo diverso e originale, qui c’è la soluzione che fa per voi. Per prima cosa gonfiate i palloncini e una volta che saranno tutti gonfiati sarà il momento di decorarli. Di seguito vi spieghiamo come creare dei palloncini originali:

  • Disegni con pennarello: prendete dei pennarelli con punta larga, la punta sottile può bucare i palloncini. Potete dipingere qualsiasi cosa, linee o figure, anche le più complesse. Dopodiché appendeteli alla parete.

  • Glitter: usate della colla alla base del palloncino e poi ricopritelo di glitter. Se mettete il glitter in un piatto, basterà semplicemente appoggiare il palloncino e il glitter rimarrà incollato. È un idea perfetta per l’ingresso di casa, così gli invitati sentiranno il clima di festa non appena entreranno.





































1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti